KILIAN JORNET: CERVINO

27 Ago

Salire e scendere i 4476 m del Matterhorn lungo la via Normale italiana, partendo da Cervinia. Toccare la vetta e ritornare al punto di partenza in 2 ore e 52 minuti.

Qualcosa che solo il neo campione del mondo di skyrunning, lo spagnolo Kilian Jornet Burgada, poteva fare. L’atleta di resistenza più forte e versatile della sua generazione. Un ragazzo che a soli 25 anni ha vinto praticamente tutto nella corsa in montagna e nello scialpinismo, dalle vertical race alle lunghe distanze.

Quello sul Cervino è solamente un’altro tassello del suo personale progetto Summits of My Life, otto tappe ai limiti del possibile correndo sulle vette più affascinanti del pianeta. Un’avventura iniziata nel giugno 2012 sul Monte Bianco e che vede come prossimo appuntamento il Monte Elbrus. Poi sarà la volta dell’Aconcagua e il McKinley, per chiudere nel 2015 con l’Everest.

Via Planet Mountain

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: