Tag Archives: project

SKATE MOSS

24 Lug

Non voglio neanche immaginare come in un discorso tra amici si sia parlato contemporaneamente di skatebord e Kate Moss. Ma tutto nasce da qui. Da una pronuncia sbagliata di Jeff Gaudinet che ha unito i due termini.

Ed ora, ecco la modella che per tanti anni è stata regina delle scene, tornare protagonista di questo progetto. Una piattaforma web dove ognuno è libero di proporre il proprio deck.

www.skatemoss.com

SET IN STONE

2 Feb

Emerica, Carhartt e Kingpin Magazine hanno spedito in giro per l’Europa le proprie crew per sviluppare il progetto chiamato Set in Stone. Si tratta di 4 video sviluppati intorno agli ultimi skatepark europei nati con la filosofia del do it yourself (DIY). Si parte da Berlino per passare in Finlandia, in Inghilterra e, ovviamente, al Creedence Skatepark di Castrezzato, Brescia.

Qui la prima tappa.

THE GOODWIN PROJECT

25 Dic

Il surfer hawaiiano Aamion Goodwin, del team Hurley, ha dato vita ad un progetto video chiamato The Goodwin Project.

Un viaggio lungo 13 mesi, in 11 città di quattro diversi paesi. Con lui la moglie Daize, i due bambini e l’amico d’infanzia Jess Bianchi. Lo scopo? Conoscere e documentare le diverse culture e gli spot che caratterizzano ogni luogo.

DIRTY HARRY: VOLUME 3

16 Ott

Terzo episodio della serie Dirty Harry nata dalla collaborazione tra il filmmaker Matt Payne ed il surfer Jason Harris. 20 anni il primo, 23 il secondo. Parlano qui del loro progetto.

ELIZABETH WEINBERG

8 Set

Dal progetto Of Recklessness and Water che trovate su elizabethweinberg.com.

CREATIVE DESTRUCTION

23 Lug

Creative Destruction è una finestra aperta sulla vita di uno dei più famosi freesurfers: Wade Goodall. Qualche anno fa Wade si è trovato di fronte ad un bivio: freesurfing o competitive surfing? Wade ha seguito la prima opzione…ma ha deciso che il resto dovevamo sceglierlo noi!

Ed ecco in cosa consiste Creative Destruction, dove la regia di ogni singolo capitolo è affidata agli utenti del web. Il progetto, diretto da Jake Donlen con il supporto di Billabong, consente ai visitatori del sito di contribuire all’evoluzione della trama. Ad ogni nuovo episodio il pubblico vota la scelta che il protagonista dovrà compiere.

I primi 3 capitoli si sono già conclusi
. La prima puntata, visitata online da oltre 70.000 persone, ha parlato dell’esperienza di Goodall nel mondo delle celebrities di successo, a fianco della leggendaria band dei Metallica. Successivamente la scena si è spostata a Tapachula, in Messico, per una storia di speranza e innocenza, con la visita ad un rifugio per bambini in difficoltà.

Al momento è in votazione il capitolo 4. Dove mandaremo Wade? Nel deserto di San Francisco per il folle Burningman, o nelle coste della Florida per verificare il disastro ambientale della BP?

Se la cosa vi ha incuriosito…www.creativedestruction.tv.